Attività Recenti
Elezioni Kerres 2015
Aprile 2015
Campagna Soci Kerres 2015
Marzo 2015
Piero Mazzocchetti in concerto
Agosto 2014
Kerres DAY
Agosto 2014
Mangialonga
Agosto 2014
Ultimo Aggiornamento: Venerdì 10 Aprile 2015
Un riuscito tuffo nel passato
Ogni anno, subito dopo ferragosto, per tre giorni una vasta area del centro storico ospita artigiani al lavoro nelle antiche botteghe di matrice veneziana.

Si possono ammirare orafi, ramai, conciatori, artigiani del ferro battuto, tombolo e ricamo e altri ancora alle prese con i loro antichi mestieri che mostrano e spiegano alle migliaia di turisti le fasi e la magia delle loro lavorazioni artigianali.
Inoltre troviamo lavorazioni artigianali di confetti, dolciumi vari e prodotti caseari lavorati in loco. Il tutto allietato da trampolieri, giocolieri, sputafuoco e gruppi di musica popolare.





Fiera delle Arti e Mestieri Antichi, per vari motivi, rappresenta il fiore all'occhiello di tutte le attività promosse dall'Associazione Culturale Kerres:
innanzitutto rappresenta un momento di aggregazione unico per la Città di Agnone, in quanto, durante gli ormai consueti tre giorni dedicati a questa manifestazione, sono alcune centinaia le persone di ogni fascia d'età ed estrazione sociale che, uniti solamente da una smodata passione per la loro terra natìa, si rimboccano le maniche e si prodigano per l'ottima riuscita di questa fiera così particolare.




In secondo luogo, tale manifestazione, fin dalla sua prima edizione, si è immediatamente affermata come l'evento di punta dell'estate agnonese.
E' capace di richiamare nel centro storico della cittadina altomolisana migliaia di turisti provenienti da tutta la regione e non solo.









Infine, non dimentichiamoci come la Fiera delle Arti e Mestieri Antichi sia un ottimo veicolo turistico-culturale sia per la valorizzazione del centro storico agnonese,
sia pe la salvaguardia della nostra identità storica in quanto sono non poche le persone che, in tal modo, hanno l'occasione di avvicinarsi al mondo dell'artigianato e, dopo aver visto dal vivo gli sforzi protratti per confezionare un prodotto artigianale, di solito non hanno più remore e favorevolmente spendono qualche euro in più per assicurarsi un prodotto come quello artigianale che, senza ombra di dubbio, a livello qualitativo, artistico e di fascino è molto più prezioso di qualsiasi prodotto di manifattura industriale.




La Fiera delle Arti e Mestieri Antichi si svolge nel centro storico della Città di Agnone:
durante i giorni dedicati a questa manifestazione, in via del tutto eccezionale, artigiani provenienti sia da Agnone che da altre parti d'Italia trovano posto nella antiche botteghe del centro storico e, lavorando sul posto materie prime come il rame, il ferro battuto, l'oro, il cuoio, il legno e altro, mostrano ai visitatori curiosi le fasi di lavorazione dei loro prodotti artigianali.





La vera peculiarità, dunque, è di natura didattica,
in quanto non si assiste alla classica fiera espositiva, ma il visitatore curioso può soffermarsi ed ammirare la nascita di un vero prodotto di artigianato.
A fare da cornice al tutto, ogni sera viene proposto un concerto di musica popolare, oltre che la rievocazione della classica serenata agnonese, in cui lo sposo cerca di conquistare l'amata rivelando il suo amore sotto la finestra della sua bella...




Non si possono certo dimenticare le piazze interessate,
che come un tempo tornano ad essere il cuore pulsante della vita del borgo, nelle quali si sono possono ammirare i mestieri antichi, in uno scenario unico nel suo genere, teso a recuperare il valore delle attività legate alle arti e ai mestieri della tradizione popolare.







La Fiera delle Arti e Mestieri Antichi rende possibile, in questo modo, una passeggiata per il borgo,
nella storia nelle tradizioni culturali, artistiche ed eno-gastonomiche del territorio di Agnone.
Fondamentale per la riuscita ed anche un vero colpo d’occhio per i visitatori è la partecipazione all’evento di centinaia di giovani che da figuranti riempiono il centro storico.







E' ormai consuetudine che tale fiera si svolga tutti gli anni subito dopo ferragosto, con orari di apertura delle botteghe che vanno dalle sei circa fino alla mezzanotte inoltrata.
Consuetudine che, durante il mese di agosto non verrà smentita, per cui Vi aspettiamo numerosi nelle prossime edizioni dalle ore 18.00 per passare insieme tre giorni meravigliosi.






Quest'anno il Touring Club Italia ha inserito la Fiera delle Arti e Mestieri Antichi nell'apposito almanacco delle Bandiere Arancioni
Il Touring Club Italia, segnala le manifestazioni più importanti che si svolgono nei comuni con bandiera arancione durante i mesi di luglio e agosto



Scopri la storia della Fiera Arti e Mestieri, fin dalla prima edizione

Vecchie Edizioni Fiera Arti e Mestieri ▸




La Fiera Arti e Mestieri Antichi, viene riproposta di anno in anno nei primi giorno dopo ferragosto.

Per partecipare anche tu quest'anno visita il nostro sito web, oppure richiedi informazioni a info@kerres.it
© Copyright 2004-2015 Associazione Culturale Kerres. Tutti i diritti riservati. | English Kerres